La rete e la trasparenza

I pullman accendono i motori stamattina alle 9.30. Sono lì, roboanti su piazzale Flaminio, alle spalle di piazza del Popolo. Uno alla volta, i 163 eletti Cinque Stelle salgono a bordo. Per andare dove? Non lo sanno nemmeno loro. Come a mosca cieca cercheranno di toccare Beppe Grillo. Lui li aspetta in una località segreta, forse subito fuori Roma, forse a l’Aquila.

Il Fatto Quotidiano riporta in un articolo le modalità di prelievo e riunione dei parlamentari del Movimento 5 stelle. Non male davvero, sia come trasparenza che come utilizzo della rete.

E’ probabile che prima abbiano fatto un summit, o delle primarie online, anche per decidere chi guiderà i pullman.

Per fortuna, c’è Casaleggio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...