La luce che si spegne

Linus oggi sul suo blog descrive così i motivi che l’hanno indotto a non partecipare alla Maratona dles Dolomites di ieri:

Quando il nostro corpo è in armonia con il nostro spirito il primo riesce a fare quello che il secondo gli chiede. Ma ogni tanto la luce si spegne, per motivi che non si possono raccontare su un social network. Così a metà pomeriggio di sabato ho caricato la bici in macchina e sono letteralmente scappato via. Fino a Riccione, da dove oggi mi sentirete far finta di essere una persona felice. Ma non vi preoccupate, in questo sono diventato imbattibile. Scusate la sincerità.

Mi trovo molto spesso in sintonia con i pensieri del direttore di Radio Deejay, oggi una volta di più.

Nel mio piccolo, dopo la corsa di domenica passata in cui accusai un crollo fisico e prestazionale, mi sento lontanissimo dal voler correre, da allenarmi e da provare a recuperare subito il passo falso. Non ne voglio sapere, ed è sicuramente tutta una questione di testa. Probabilmente, è una questione di armonia tra testa e corpo, o forse una questione di volontà…fatto sta che al momento la corsa è forse l’ultimo dei miei pensieri. Caro running, ci vediamo in tempi migliori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...