Cominciamo dalla tua

Ai piani alti del ministero dell’Interno si racconta che l’ira di Angelino Alfano abbia superato il livello di guardia: “Diverse teste rotoleranno”

Relativamente alla vicenda dell’affaire kazako, a me sembra chiaro che se c’è una testa che deve rotolare per prima, quella capoccia dovrebbe essere proprio quella del ministro dell’Interno stesso.

Si chiama senso di responsabilità, se qualcuno all’interno del ministero non ha comunicato una faccenda talmente importante, chiaro che ne devi rispondere pure tu, Ministro, in quanto “caposquadra” ed appunto primo responsabile anche indiretto.
E’ altrettanto evidente che tirare in ballo questo nobile modo di fare, soprattutto quando si parla di PDL, è un esercizio inutile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...