Londra A/R in 36h

Sono stato a Londra in questo fine settimana. Sarebbe perfino errato definirlo weekend, dato che io e Chiara siamo partiti venerdi alle 16 e domenica mattina alle 10 eravamo già atterrati ad Ancona.

Un blitz inedito, ma voluto e reso possibile grazie all’ennesima disponibilità di amici che ci hanno ospitato. Poche cose, come un giro tra i negozi del centro, una veloce ricerca di regali non andata a buon fine, una partita di premier league, una cena da Byron, un pranzo dal greco e un’altra serata passata a tavola mangiando cibo libanese recapitato direttamente a casa.

Era la mia terza volta a Londra, sicuramente mai così veloce, ma sempre inspiegabilmente affascinante ai miei occhi nonostante abbia tutto per tenermi lontano, dalla pioggia al costo della vita.

Per il match di sabato farò un post a parte, perché lo merita.

In merito a tutto il resto, grazie Londra ma soprattutto grazie Robi, grazie Nico e grazie a chi, insieme a me, non riesce mai a star ferma e mi segue in certe imprese sciagurate ed uniche.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...