Capitano

20140608-014521-6321382.jpg

“Lo sport ha un ruolo educativo importante. Tre sono le strade che vedo: la scuola, lo sport e i posti di lavoro per i giovani perché questi aspetti tengono lontani alcool e droga. E’ importante che lo sport rimanga un gioco perché solo così fa bene al corpo e allo spirito. E lo sport vi aiuta a mettervi in gioco, nella vita, con gli altri e con Dio. Fatelo, ma non accontentavi di un mediocre pareggio. Tenete le porte aperte agli altri, soprattutto ai più bisognosi, accoglieteli con simpatia e semplicità…come capitano vi sprono a non chiudervi in difesa ma a giocare all’attacco. E non cercate individualismi ma gioco di squadra”

Sono entrato nel mondo Csi Fano nel 2002, 12 anni dopo ne sono ancora dentro e ne faccio parte attivamente.

Per il sottoscritto, affrontare la giornata di festa di ieri, con il caldo insopportabile, la folla e la sfacchinata che ci siamo fatti, sarebbe stata una pura follia solo un anno e qualche mese fa. Poi, visto questo nuovo personaggio arrivato in Vaticano, e vista l’occasione delll’incontro per i 70 anni dalla nascita dell’ente sportivo, mi sono convinto che era importante esserci, anche per vedere ed ascoltare di persona chi avevamo davanti.

Oggi, dopo l’incontro con Papa Francesco del quale sono stato testimone, posso dire di aver raggiungo un punto molto alto di soddisfazione personale in merito a questo cammino di collaborazione che porto avanti da tempo. Sono stati anni dedicati a costruire qualcosa, da semplici amicizie a piccole storie, ed è stato belle riconoscersi nelle sue parole. Educare, insegnare, dare esempi positivi.

Siamo pieni di moralizzatori, ma siamo quasi privi di educatori. Mi chiedo se partendo dal nostro piccolo mondo del Csi riusciremo a creare sportivi migliori, dirigenti migliori e società sportive migliori, anche grazie a questa giornata, in cui i veri protagonisti sono stati quelli delle generazioni future, ovvero i giovanissimi, se non addirittura i bambini.

A voi cogliere il meglio, coltivarlo e farlo fruttare, a noi la responsabilità di affrontare il presente e preparare la strada nel migliore dei modi, da domani con qualche stimolo in più.

Annunci

One comment

  1. Bel post, mi piace! 🙂
    Io nel mio blog mi occupo di libri, musica e telefilm! Se ti va passa e fammi sapere che ne pensi 🙂
    loscrittoreimpenitente.wordpress.com
    Ancora complimenti! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...