Perché leggo Il Post

Il motivo fondamentale per cui leggo sempre “Il Post” (e perché secondo me dovremmo farlo tutti) è racchiuso nelle righe che raccontano la storia di Yara Gambirasio.

L’articolo lo trovate qui. Una pagina, 11 capitoli sintetici.

Vengono riportati i fatti, le date, le persone coinvolte e pure la zona presa in esame. Raccontati come tutti dovrebbero fare e nessuno fa. Provate a cercare le parole “killer” e “mostro” all’interno dell’articolo. Non le troverete.

La frase di chiusura è esemplare:

È bene ricordare che Bossetti è accusato dell’omicidio di Yara Gambirasio e che ci sono prove consistenti contro di lui, ma che deve essere comunque ancora processato e che non c’è nessuna sentenza di colpevolezza nei suoi riguardi.

I migliori, senza dubbio alcuno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...