FC Max

Da alcune settimane ho preso una buona abitudine, quella di andare a correre con alcuni compagni di squadra la domenica mattina alle 8. E’ pallosissimo, ti limita il sabato e svegliarti alle 7 anche la domenica mattina è davvero devastante, ma in realtà è l’unica boccata d’aria che mi rimane in mezzo a queste settimane movimentate, in cui non riesco a ritagliarmi tanti altri spazi per l’attività fisica.

Domenica scorsa ci siamo fatti un bel giretto, lo stesso che faranno dopodomani gli atleti che parteciperanno al “Giro dei Tre Colli“, bellissima gara podistica locale organizzata dal gruppo Calcinelli Run. Partenza da Calcinelli, giretto di riscaldamento nella zona, e poi salita prima verso Saltara e poi verso il Balì, per chiudere con discesa in picchiata verso l’arrivo posto in zona partenza.

Ripensando ai momenti dell’allenamento, mi è apparso un flashback del momento di sforzo più intenso con clamorosa fame d’aria e affanno respiratorio, la salita verso il Palazzo del Balì, durante il quale avevo guardato per curiosità a quanto andavano le pulsazioni. Il cardio segnava 185. La curiosità mi ha spinto a verificare quanto sia la mia frequenza cardiaca massima. Ci sono svariati calcolatori e metodi per ricavare la propria FC Max, ma la sostanza non cambia, ero a manetta sparata e di più davvero non ne avevo e sicuramente non c’era bisogno del cardio per certificarlo.

Prossima volta, per evitare infarti, vado da solo. 🙂

FC MAX

 

Balì FcMax

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...