Acqualagna e le buone abitudini

Come quasi ogni anno, verso fine ottobre ed inizio novembre, siamo tornati ad Acqualagna, stupendo borgo natìo di Enrico Mattei, ma anche patria del tartufo pregiato. In questo periodo, infatti, si tiene l’ormai celebre “Fiera Nazionale del Tartufo”.

Ogni volta è un piacere, sia per l’atmosfera di festa che ti avvolge (quasi da Natale anticipato) e sia per il consueto giretto di assaggi negli stand ed il gran finale con l’immancabile mangiata al tendone della Pro Loco comunale.

Non so da quanti anni prendiamo parte a questa fiera (quasi dieci anni, a memoria) ed è davvero consolante poter trovare sempre un punto di riferimento che non cambia negli anni, con la stessa ospitalità, dove ci piace sicuramente ingolfarci di roba come pochi, ma dove non manca mai anche una certa allegria che fa da contorno grazie alla musica del corpo dei Bersaglieri che ci ritroviamo quasi sempre al nostro fianco.

Bello ritrovare certi posti, ma soprattutto bello ritrovare certe persone, come il “maitre” del posto, il grande Giuliano da noi ribattezzato “Robespierre“, per via del suo impeccabile portamento mai fuori posto simile ad un protagonista della rivoluzione francese. Giacca, foulard, sorriso e massima disponibilità e cortesia; anche quest’anno ci ha messo a nostro agio, con la collaborazione del nipote Manuel, segno che la tradizione va avanti ed anche nel migliore dei modi.

Il grande “Rob” ha rispolverato dall’interno della giacca un articolo d’annata tratto dal mio vecchio blog, dove avevo raccontato la nostra cena allo stand nel lontano 2008. Lo conserva ancora come una reliquia, così abbiamo colto l’occasione per ritrarci con in mano l’articolo a distanza di alcuni anni. Ho pure ritrovato la vecchia foto tra i miei archivi e di seguito le pubblico entrambe.

Guardate che roba, sono passati 6 anni ed il confronto è impietoso, io sembro avere 15 anni in più e lui ne dimostra 10 in meno. Un grandissimo personaggio, “Che bella gioventù!”.

 2008

Ceppo e Roberspier Acqualagna

2014

IMG_20141109_190544

ARTICOLO DEL 2008

_20141112_175919

Annunci

4 comments

    1. Auhsdauh una puntualizzazione fondamentale, infatti. 😀

      Ho aggiornato l’articolo con la foto della reliquia, il post originale è andato perduto nella cancellazione del vecchio blog.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...