Gone Girl

Ieri sera, nello scegliere tra l’ennesima delusione live dell’Inter e la volontà di vedere almeno un film durante queste feste, ho clamorosamente virato per la seconda possibilità, così alle 21 sono andato al Politeama per vedere “Gone Girl” (sottotitolo italiano del cazzo, in questo caso, è “L’Amore Bugiardo”), di cui avevo sentito parlare un gran bene.

E’ un film intenso, recitato molto bene dalla protagonista femminile, un pochino meno da Ben Affleck che ai miei occhi non riesce mai ad elevarsi ad attore “completamente riuscito”. Un thriller tosto, che tiene quasi due ore e mezza attaccato alla poltrona, con pochissimi tempi morti ed una trama in continua esplorazione.

Garantita un pochino d’ansia, qualche pensiero di troppo sulla vostra vita di coppia e qualche scena forte. Il risultato è comunque notevole. Ottimo David Fincher, regista di pellicole mai dimenticate.

Insomma, un film consigliato, casomai vi capitasse. P.s.: non vi fate ingannare dal trailer, la trama non è così scontata come sembra.

Annunci

3 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...