Nuova vita, nuove crisi

Nuova casa, nuova vita ma anche nuovi problemi.

Al momento le crisi più rilevanti sono quelle strettamente connesse ai nuovi doveri domestici, ovvero fare le lavatrici, stendere, stirare, pulire e…cucinare.

Può capitare, come stasera, che Chiara lavori sino a tardi e che i galloni di cuoco ricadano sul sottoscritto. La frase peggiore che mi si possa rivolgere, a quel punto, è senz’altro “vedi tu, per cena fai quel che ti pare”.

Essendo un tipo abbastanza schematico, soprattutto dal punto di vista mentale, l’avere carta bianca mi spiazza, preferisco di gran lunga avere un piano da seguire. Sicché che sono andato al supermercato e ho comprato una lista imbarazzante di cose molto diverse tra loro, sperando che in seguito ne fosse venuto fuori qualcosa di commestibile.

Tra le cose, ho preso due hamburger al banco dei freschi. Tornato a casa, mi son trovato in frigo anche la lattuga, la pancetta, i pomodori, il formaggio, la maionese, l’erba cipollina (coltivata in terrazzo) e due panini adattabili per contenere il tutto. Dovevo solo trovare un modo giusto per cuocere il tutto, utilizzando possibilmente soltanto una padella.

Cercando su internet, mi è venuto in soccorso il buon Francesco Costa, che in questo post d’annata spiegava come preparare e cuocere un hamburger in maniera molto semplice. Ho seguito i suoi consigli, e ma la sono cavata. Stavolta, la prossima sarà tutta da vedere.

P.s.: continuano le mattinate violente in ambito sportivo. Ho impostato 3 uscite settimanali, tutte con sveglia alle 5:30 e partenza h6. Stamattina sono andato a fare le ripetute in salita nella zona del Carmine, a Gimarra. Il problema galattico è che ho i minuti contati, e mi tocca fare sempre un ritorno a ritmi altissimi per poter incastrare tutto il resto ed essere in ufficio per le 8 già docciato, vestito e colazionato. Se non arrivo alle ferie, sapete da cose ne deriva.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...