Battesimo soft

Sabato sera è stato il giorno del “battesimo del fuoco” per casa “Rondinelli”, ovvero sia abbiamo formalizzato un invito a cena per i ragazzi della nostra cumpa che potevamo permetterci di ospitare.

12 persone, clamorosamente stipate al millimetro nel tavolo Bontempi allungato a manetta.

Potevamo cavarcela con una pizza a testa e passava la paura. Ma poi, perché? Sicché si è optato per una carbonara d’autore, secondo la ricetta di Chef Rovinelli, che la prepara da anni con quantitativi degni di un ricovero ospedaliero urgente.

Questi gli ingredienti: 1,5 kg di spaghetti De Cecco n.12, 15 uova (ma solo perché non ne avevamo di più), 250gr di formaggio grattugiato misto (1/2 pecorino romano, 1/2 parmigiano reggiano), 600gr di guanciale locale DOP.

Lascio a futura memoria alcune foto della serata, dato che non è avanzato assolutamente niente, diciamo che la padella era già praticamente pulita prima di entrare in lavastoviglie. Dopo questa sassata, abbiamo chiuso con frutta e gelato. Direi che non c’è male come primo “sold out” domestico.

IMG_20150801_215719806 IMG-20150802-WA0000 IMG-20150802-WA0001

Annunci

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...