Narcisos

Prima delle morte di Bowie, la logica presupponeva che la notizia della settimana sarebbe stata l’incontro tra “El Chapo” Guzman e Sean Penn.

Si ok, è una storia assurda, per alcuni versi anche dal mio punto di vista, ma che per altri aspetti non mi ha sorpreso affatto.

El Chapo è oggi quello che era Escobar negli anni ’80, e se avete visto Narcos potete ricollegare tantissimi punti tra le vicende del “Pablito” e quelle dell’attuale capo del narcotraffico mondiale. Sentii parlare di lui la prima volta leggendo “Zero zero zero” di Saviano, ma da allora la sua fama è quadruplicata.

Entrambi vengono da umili origini, accumulano fortune e potere più di quanto se ne possa gestire, e ad un certo punto diventano narcisi, cercano un modo per ostentare, che sia la politica, la tv, lo sport. Si invaghiscono di giornaliste o di showgirls che in cambio di favori enormi accettano la corte di uomini talmente potenti. E poi vengono fregati, magari da qualcuno che prima gli è stato anche molto vicino.

Non mi pare sia arrivato il momento dei titoli di coda per Guzman, ha già ampiamente dimostrato di avere una serie infinita di amici laddove meno te li dovresti aspettare. Si sente parlare di estradizione, e a quel punto allora si, forse è il momento di iniziare a far scendere la parabola, ma credo ci riserverà ancora delle sorprese.

Come dissi su Facebook ai tempi della sua ultima fuga, c’è già materiale per una decina di puntate e almeno tre stagioni. Alla fine, Sean Penn cosa doveva fare, ditemi un po’…sarei curioso. Denunciare tutto? Ssssse’, vabbé. Ciao. Piuttosto sarei curioso di vedere quali siano le connessioni tra la Signorina De Castillo e il buon Chapo, dato che sembra chiaro almeno un buon rapporto di collaborazione tra i due.

Foto: RollingStone.com

Annunci

4 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...